IL G.C. APRE OLMEDO AL 4° POSTO NEL CAMPIONATO ITALIANO!

 

La stagione ciclistica è giunta al termine e il calendario proponeva come ultima gara il 3° Gran Premio Handbike Casinò di Sanremo, prova valida per il Campionato italiano di Società .

Giornata ideale per i 59 atleti partenti giunti nello splendido lungomare per affrontare il circuito di oltre 3 km. da percorrere con la consueta formula “criterium” sulla distanza di 1h + 1 giro.

Tra gli iscritti, figurano gli atleti biancorossi del G.C. APRE OLMEDO: Artoni Renzo, Fanucchi Fabio, Laghi Gian Luca, Pieragostini Igor e Porcellato Francesca.

Gara assoluta vinta da Conforti Claudio che, vincendo a braccia alzate, si aggiudica anche la categoria MH3.

Per i nostri colori, gara entusiasmante di Fabio Fanucchi che rimane incollato per tutta la gara al primissimo gruppo degli inseguitori: per lui uno splendido 6° posto sotto la bandiera a scacchi, a coronamento di uno splendido finale di stagione.

Gian Luca Laghi si classifica in 11° posizione, nonostante sia stato protagonista nel finale di un contatto con l’asfalto sanremese.

Segue in 12° posizione un pimpante Renzo Artoni, giunto in terra ligure in splendide condizioni di forma.

Nella cat. MH2, Igor Pieragostini agguanta il gradino più basso del podio con una prestazione maiuscola.

Nella cat. WH3, la campionessa del mondo Francesca Porcellato ottiene una brillante vittoria davanti ad un entusiasta pubblico sanremese.

Con questa prestazione, il G.C. APRE OLMEDO si classifica al 4° posto finale nel Campionato italiano su oltre 30 società !

Per raggiungere questo importante risultato, vogliamo ringraziare, oltre ai nostri atleti, i nostri sponsor che sempre ci sostengono nel raggiungimento dei nostri obiettivi.

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>