Postato da: Maurizio Prati

IL G.C. APRE OLMEDO AL VEROLA PARACYCLING CUP!

A Verolanuova (BS) si è disputata nello scorso fine settimana la 6° edizione del “Verola paracycling cup”.

Iscritto dal G.C. APRE OLMEDO il giovane Fabio Marzocchi.

Il programma prevedeva la cronometro il sabato e la gara in linea la domenica.

Crono di 9,6 km. disputata in aperta campagna dove Fabio ha ottenuto un buon 11° piazzamento, nonostante diverse salite insidiose.

La gara in linea si è svolta all’interno del paese con un percorso molto tecnico caratterizzato da continui saliscendi: Fabio è partito molto bene tenendo il gruppo di testa, ma a metà gara ha risentito della stanchezza del giorno precedente e si è staccato.

Fabio è stato comunque autore di un’ottima gara e sotto la bandiera a scacchi si è classificato in undicesima posizione.

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

IL GIRO D’ITALIA RIPARTE DA ABANO TERME!

Sabato 14 aprile è ripartito da Abano Terme (PD) il Giro d’Italia di handbike, giunto quest’anno alla sua IX° edizione.

Oltre 100 gli atleti iscritti per questa “prima”: il G.C. APRE OLMEDO schiera per questo importante appuntamento Artoni Renzo,  Billi Flavio,  Fanucchi Fabio,  Gomiero Andrea, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Prati Maurizio e Zucchini Antonio.

Circuito cittadino che si snoda tra i comuni termali di Abano e Montegrotto: percorso pianeggiante di 4,9 km. molto scorrevole ma con una serie di curve molto insidiose nella parte finale.

Nella cat. MH1, fantastica prestazione del nostro nuovo acquisto Andrea Gomiero, che si è presentato al team con un brillantissimo 3° posto ottenuto lottando strenuamente con gli agguerriti avversari. Benvenuto!

Nella cat. MH2, il giovane Fabio Marzocchi ha condotta una gara accorta, classificandosi in 9° posizione sotto la bandiera a scacchi.

Nella cat. MH3, vittoria in volata di Conforti ad oltre 36 km/h che regola in volata Prelec e Landoni.

Gli atleti del G.C. APRE OLMEDO hanno ottenuto tutti ottime prestazioni: l’atleta più veloce del nostro team è Maurizio Prati che taglia il traguardo in 10° posizione ad oltre 34 km/h di media, dimostrando,  oltre ad un’ottima condizione atletica, di aver finalmente trovato il feeling con la nuova bike. Nel suo gruppetto giunge Fabio Fanucchi, che, dopo un’ottima gara, ha deciso di assaggiare ancora una volta l’asfalto della ridente cittadina termale di Abano.

Nel gruppetto successivo i nostri  Billi, Laghi e Zanotti hanno disputato una gara volitiva e generosa: Davide ha urtato un avversario in un doppiaggio, per fortuna senza conseguenze per entrambi.

Brillante 13° posizione ottenuta da Gian Luca che brucia sotto lo striscione d’arrivo Negri ad oltre 32 km/h di media.

Seguono Davide 16°, al debutto dopo problemi fisici e un redivivo Flavio, classificatosi 17°.

Più staccati completano la gara in 26° posizione Antonio Zucchini, sempre più convinto dei propri mezzi e Renzo Artoni, giunto 28° ma autore di una prestazione di valore assoluto per aver portato a termine la gara quasi sempre in solitudine.

Vi ricordiamo, infine,  che da mercoledì 18 a sabato 21 aprile saremo presenti all’Exposanità di Bologna, padiglione 22, dove avremo un nostro stand e saremo a disposizione per fare provare le nostre handbike. VI ASPETTIAMO!

 

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

APRE OLMEDO al via della stagione 2018!

Ricomincia da Marina di Massa la stagione agonistica del G.C. APRE OLMEDO con la “2 GIORNI DEL MARE”, gara internazionale alla quale sono iscritti oltre 180 atleti.

Per la nostra squadra hanno gareggiato Artoni Renzo, Billi Flavio, Fanucchi Fabio, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Meschiari Andrea, Prati Maurizio, Vignudelli Cesare e Zucchini Antonio.

Si comincia il sabato con la prova in linea di 42 km. sullo splendido lungomare baciato da un bel sole primaverile: l’atmosfera alla partenza è da primo giorno di scuola con tanti abbracci tra gli atleti e gli accompagnatori presenti.

 

Gara tiratissima fin dalle prime battute che ha permesso agli atleti di darsi battaglia, senza esclusione di colpi.

Vittoria assoluta per Alex Zanardi, che ha effettuato una cavalcata solitaria verso il traguardo.

Nella cat. MH3, il campione olimpico Cecchetto si aggiudica la gara ma sono i nostri atleti ad aver dato spettacolo: Meschiari, Fanucchi e Prati hanno tenuto il gruppo di testa piazzandosi rispettivamente in 11°, 12° e 13° posizione ad oltre 35 km/h di media!

I nostri 3 atleti hanno dimostrato di poter combattere ad armi pari per le primissime posizioni nelle prossime gare.

Più staccati nel gruppo degli inseguitori, Billi e Laghi si danno battaglia come sempre classificandosi in 18° e 22° posizione.

Ad una manciata di secondi, giunge un brillante Zucchini, apparso nettamente migliorato dallo scorso anno; poco dietro arriva un pimpante Artoni, sorretto da una grande condizione.

Un encomiabile Vignudelli conclude la gara, tagliando il traguardo in 31° posizione.

Nella cat. MH2, il nostro portacolori Marzocchi è autore di una grande  prestazione, giungendo sotto la bandiera a scacchi in 7° posizione.

Nella serata di sabato, il G.C. APRE OLMEDO ha convocato l’assemblea ordinaria: alla conclusione, i nostri atleti hanno potuto così ritrovarsi per trascorrere una piacevole serata in compagnia.

In programma domenica 8 aprile, la prova a cronometro che ha visto ancora una volta i nostri atleti darsi battaglia.

Davanti ad un folto pubblico, un inossidabile Alex Zanardi si aggiudica la prova assoluta a cronometro.

Nella cat. MH3,  Cecchetto ribadisce la vittoria del giorno prima, ma gli atleti del G.C. APRE OLMEDO si sono ottimamente comportati: Meschiari è autore di una prestazione immensa giungendo 8°; seguono Fanucchi 14°, Billi 18°, Prati 19°, Laghi 24°, Zucchini 25°, Artoni 26° e Vignudelli 31°.

Nella cat. MH2, il giovane Marzocchi lotta strenuamente, confermandosi al 7° posto sotto la bandiera a scacchi.

Durante le premiazioni, è stato consegnato a Cesare Vignudelli un premio speciale per aver partecipato a tutte le edizioni della “2 giorni del mare”.

Un ringraziamento particolare ed un caloroso abbraccio vanno a Guerrino ed Emma che sono giunti in Versilia per incitare ed applaudire i nostri atleti.

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

RADUNO G.C. APRE OLMEDO

Dopo una stagione molto intensa passata a pedalare, il G.C. APRE OLMEDO si è ritrovato sul lago di Garda per trascorrere una domenica di svago.

Luogo scelto per il ritrovo Peschiera del Garda, location ideale per rilassarsi in compagnia.

Con una giornata baciata da uno splendido sole autunnale, i nostri atleti hanno effettuato una passeggiata sul lungolago di Peschiera con l’immancabile TRIRIDE, ormai nostro compagno di vita.

Conclusa la passeggiata, gli atleti e gli accompagnatori del G.C. APRE OLMEDO si sono ritrovati a pranzo per festeggiare l’annata appena conclusa.

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

IL G.C. APRE OLMEDO AL 4° POSTO NEL CAMPIONATO ITALIANO!

 

La stagione ciclistica è giunta al termine e il calendario proponeva come ultima gara il 3° Gran Premio Handbike Casinò di Sanremo, prova valida per il Campionato italiano di Società .

Giornata ideale per i 59 atleti partenti giunti nello splendido lungomare per affrontare il circuito di oltre 3 km. da percorrere con la consueta formula “criterium” sulla distanza di 1h + 1 giro.

Tra gli iscritti, figurano gli atleti biancorossi del G.C. APRE OLMEDO: Artoni Renzo, Fanucchi Fabio, Laghi Gian Luca, Pieragostini Igor e Porcellato Francesca.

Gara assoluta vinta da Conforti Claudio che, vincendo a braccia alzate, si aggiudica anche la categoria MH3.

Per i nostri colori, gara entusiasmante di Fabio Fanucchi che rimane incollato per tutta la gara al primissimo gruppo degli inseguitori: per lui uno splendido 6° posto sotto la bandiera a scacchi, a coronamento di uno splendido finale di stagione.

Gian Luca Laghi si classifica in 11° posizione, nonostante sia stato protagonista nel finale di un contatto con l’asfalto sanremese.

Segue in 12° posizione un pimpante Renzo Artoni, giunto in terra ligure in splendide condizioni di forma.

Nella cat. MH2, Igor Pieragostini agguanta il gradino più basso del podio con una prestazione maiuscola.

Nella cat. WH3, la campionessa del mondo Francesca Porcellato ottiene una brillante vittoria davanti ad un entusiasta pubblico sanremese.

Con questa prestazione, il G.C. APRE OLMEDO si classifica al 4° posto finale nel Campionato italiano su oltre 30 società !

Per raggiungere questo importante risultato, vogliamo ringraziare, oltre ai nostri atleti, i nostri sponsor che sempre ci sostengono nel raggiungimento dei nostri obiettivi.

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

FINALISSIMA GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE!

 

Domenica scorsa si è disputata l’ultima tappa del Giro d’Italia di handbike a Verona, citta di Romeo e Giuletta.

Oltre 100 handbikers iscritti, tra i quali spiccano gli atleti del G.C. APRE OLMEDO: Fanucchi Fabio, Marzocchi Fabio e Zucchini Antonio.

Percorso cittadino di 3,08 km con presenza di sampietrini e una curva a gomito di 180° da percorrere con la consueta formula di 1h+1 giro.

Riscaldati da una splendida giornata di sole, il numerossimo pubblico presente ha incitato tutti gli atleti durante la gara.

Vittoria assoluta per Giagnoni che ha regolato in volata Fagone e Kruetzi.

Nella categoria MH3, la gara se l’aggiudica Brigo davanti a Conforti e Cecchetto: ottima prestazione di Fabio Fanucchi che si è reso protagonista di una gara convincente, classificandosi 9° sotto la bandiera a scacchi a poco più di 3 minuti dai primi.

Antonio Zucchini si è reso protagonista di un ribaltamento nella curva a gomito più pericolosa del tracciato: il nostro atleta se l’è cavata con qualche escoriazione, riuscendo comunque a concludere la gara in 20° posizione.

Nella categoria MH2,Fabio Marzocchi ha disputato la sua ultima gara della stagione con una una prestazione volitiva e generosa: sotto la bandiera a scacchi un 6° posto per il nostro giovane atleta.

 

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

G.C. APRE OLMEDO VINCE A FOSSANO!

Prosegue senza soste l’attività  del G.C. APRE OLMEDO: anche in questo fine settimana i nostri atleti hanno partecipato a ben 3 manifestazioni.

A Fossano (CN) si è svolto il Trofeo Canavesio Memorial Serena, prova valida per il campionato di Società .

Nonostante gli organizzatori si siano adoperati per rendere il tracciato meno impegnativo, gli atleti hanno sudato le proverbiali sette camicie per portare a termine la gara di 1H+1 giro.

Gara assoluta vinta da Conforti Claudio, ma le buone notizie sono giunte nella cat. MH2.

Il nostro atleta Igor Pieragostini, infatti, si è classificato in 1° posizione pur essendo stato vittima di una caduta!

Un bravo a Igor che finalmente comincia a vedere soddisfazioni dopo tanti allenamenti.

Nella mattinata di sabato, diversi rappresentanti del G.C. APRE OLMEDO hanno fatto da apripista a Bologna al 100° Giro dell’Emilia per professionisti: presenti Alberghini Davide, Marzocchi Fabio, Prati Maurizio , Cesare Vignudelli e Reponi Guerrino.

Davanti ad un folto pubblico, i nostri atleti sono stati anche intervistati sulle nostre attività : è stata sicuramente una bella esperienza per promuovere la nostra società .

Domenica 1 ottobre si è disputata la 7° tappa del Giro d’Italia di handbike a Desio (MI).

Tra i 74 handbiker iscritti, figurano per il G.C. APRE OLMEDO Fanucchi Fabio e Zanotti Davide.

Percorso molto tecnico e scorrevole di 5,1 km da percorrere con la consueta formula di 1h+1giro.

Da segnalare la presenza di moltissimi cittadini scesi in piazza per applaudire tutti i grandi “campioni di vita” del Giro.

Gara assoluta vinta da Christian Giagnoni, ma la vera sorpresa giunge dalla cat. MH3, dove il notro atleta Fabio Fanucchi si classifica in 7° posizione sotto la bandiera a scacchi!

Giunto in condizioni di forma smaglianti, Fabio ha disputato una gara esaltante ed a tratti spregiudicata che l’ha portato a giocarsi la volata per il 4° posto.

Gara sfortunata per Davide Zanotti che è stato costretto ad abbandonare dopo un quarto d’ora di gara per influenza e febbre.

 

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

WEEK-END DI FUOCO PER IL G.C. APRE OLMEDO!!!

 

Il G.C. APRE OLMEDO si è superato anche in questa occasione: nello scorso fine settimana, infatti, i nostri atleti hanno partecipato a ben 3 manifestazioni, delle quali ben 2 all’estero.

In ordine cronologico, sabato 23/9 si è gareggiato a Lugano (Svizzera) per una tappa dell’European Handbike Circuit.

Iscritto per i nostri colori Igor Pieragostini, che ha ottenuto un brillantissimo terzo posto tra tanti avversari agguerriti.

Domenica mattina si è disputata a Varese la 12° edizione della “3 ruote intorno al lago“, gara in linea di 21 km.

Per il G.C. APRE OLMEDO hanno gareggiato Fanucchi Fabio, Pieragostini Igor e Vignudelli Cesare.

Nella cat. MH3, partenza a razzo di Fanucchi che si inserisce nel gruppo di testa, ma dopo 5 km si è distaccato.

Ripreso dal gruppo degli inseguitori, Fabio ha poi terminato la gara 11° ad oltre 31 km/h di media.

Vignudelli, invece, è riuscito a portare a termine la gara dopo un lungo periodo di inattività : per Cesare una promettente 23° posizione in un circuito insidioso con una salita ripida non adatta alle sue caratteristiche.

Nella cat. MH2, Pieragostini ha disputato un’ottima gara fino al 16° km.quando, sfinito dalla gara del giorno prima, ha dovuto rallentare: sotto la bandiera a scacchi Igor si classifica in 6° posizione.

Ma l’evento più importante del week-end era rappresentato sicuramente dalla maratona di Berlino, dove i migliori handbikers del mondo si sono sfidati per vincere.

Il G.C. APRE OLMEDO si è presentato in Germania con un gruppo nutrito di atleti: Artoni Renzo. Collovati Vittorio, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Porcellato Francesca, Prati Maurizio, Zanotti Davide e Zucchini Antonio.

E’ stata sicuramente una bella esperienza, nonostante pioggia e vento abbiano tempestato i 200 atleti in handbike.

Dopo una partenza a razzo,  i nostri aleti sono stato costretti a sfilarsi uno ad uno ad uno dal gruppo dei primi.

Brutta disavventura per Prati: dopo un avvio entusiasmante, è stato costretto al ritiro al 7° km dopo un contatto di gara che gli ha provocato la rottura della ruota posteriore destra.

Migliore del nostro team è stata la campionessa del mondo Francesca Porcellato che, nonostante la pioggia, ha ottenuto il suo best personal time della maratona di Berlino con il tempo di 1h14’04”.

Nella classifica generale riservate alle donne, la Freccia Rossa di Valeggio ha ottenuto la medaglia d’argento classificandosi in 2° posizione.

Zanotti è stato autore di una grande prestazione, riuscendo a classificarsi in 37° posizione con il ragguardevole tempo di 1h18’13”.

Segue in 47° posizione Gian Luca Laghi, autore di una gara consistente, nonostante sia rimasto da solo per oltre 14 km.

Un ritrovato Renzo Artoni conclude la gara in 64° posizione: per l’atleta di Brescello una gara volitiva e generosa, nonostante la pioggia gli abbia limitato la visibilità  nelle curve.

Buone sensazioni giungono da Antonio Zucchini, 91° al traguardo con il tempo di 1h52’09” e da Vittorio Collovati, 94° sotto la porta di Brandeburgo.

Lo specialista della pioggia Fabio Marzocchi ha lottato strenuamente con gli avversari di categoria, giungendo sotto la bandiera a scacchi in 103 posizione.

Da segnalare, oltre la presenza dei nostri insostituibili accompagnatori, la presenza del nostro atleta Davide Alberghini, giunto a Berlino per incitare il team APRE OLMEDO.

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO