Posts by: Maurizio Prati

AD ASSISI LA TAPPA FINALE DEL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE

Domenica 26 settembre si è svolta la finalissima del Giro d’Italia di handbike ad Assisi, location molto suggestiva per questo importante appuntamento di fine stagione.

Numerosi gli iscritti tra i quali figurano gli atleti del G.C. APRE OLMEDO: Fanucchi Fabio, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Marzocchi Stefano, Prati Maurizio, Zanotti Davide e Zucchini Antonio.

Percorso di km. 5,800 caratterizzato da saliscendi insidiosi con partenza e arrivo di fianco la Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Start fissato alle ore 11 davanti ad un pubblico numeroso e festante.

Nella cat. MH1 Fabio Marzocchi ha conquistato la terza posizione dopo aver combattuto alla pari per tutta la gara con gli avversari diretti.
 
Nella cat. MH0 Stefano Marzocchi non è stato da meno di Fabio e si è aggiudicato anche lui la terza piazza sotto lo striscione d’arrivo.

Nella cat. MH3, da sempre la più agguerrita, Testa si è aggiudicato la gara dopo una cavalcata solitaria; la vera battaglia si è consumata per il podio dove hanno avuto la meglio Villa (2°) e Landoni (3°) su Zanotti Davide, deluso dal quarto posto ma raggiante per la prestazione ottenuta.

Segue Fanucchi Fabio (5°), protagonista di una gara condotta tutta all’attacco,  Laghi Gian Luca (10°), che ha ritrovato un’ottima condizione in queste ultime gare,  Prati Maurizio (11°), generoso come sempre e Zucchini Antonio (16°).

Il G.C. Apre-Olmedo desidera ringraziare Alberto Glisoni per le bellissime foto che testimoniano la bellezza del nostro sport.

Il Consiglio APRE-OLMEDO

DUE VITTORIE PER APRE OLMEDO GRAZIE ALLA “BANDA MARZOCCHI”!!

Domenica 19 settembre si è disputato a Gemona del Friuli (UD) il 20° Giro del Friuli, prova valida per il campionato italiano di società di Handbike.

Oltre 70 atleti iscritti a questa importante manifestazione, tra i quali spiccano i nostri del G.C. APRE OLMEDO: Collovati Vittorio, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Marzocchi Stefano, Prati Maurizio e Zanotti Davide.

Percorso molto impegnativo con salite dalle pendenze proibitive e una discesa altrettanto ripida con curve tecniche, ideali per far scorrere la bike.

Con partenza fissata alle 9,30 davanti ad un pubblico locale festoso, la vittoria assoluta è andata a Pini Martino che ha salutato i compagni di fuga dopo metà gara.

Ma le furie biancorosse del G.C. APRE OLMEDO hanno dato spettacolo con tutti gli atleti impegnati, in particolar modo la banda Marzocchi ha conquistato due primi posti incredibili, quanto inaspettati.

Nella cat. MH1, infatti, Fabio è riuscito ad imporsi con disinvoltura su Uberti, avversario di tante battaglie: per il giovane atleta una vittoria in solitudine a braccia alzate.

Nella cat. OPEN1, Stefano ha condotto una gara prudente all’inizio per poi dare tutto nel finale per aggiudicarsi una vittoria strameritata.

Nella cat. MH3, Davide Zanotti si è reso protagonista di un’ottima gara, riuscendo a conquistare l’ottava posizione sotto la bandiera a scacchi; anche Gian Luca Laghi (12°) e Maurizio Prati (14°) hanno ben figurato, nonostante il percorso non fosse adatto alle loro caratteristiche.

Nella cat. MH4, Vittorio Collovati, atleta di casa, ha dato il massimo, conquistando sotto la bandiera a scacchi la 13esima posizione.

 

 

 

 

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

PORCELLATO SEMPRE STRAORDINARIA A TOKYO!

Si è conclusa la bellissima esperienza della nostra Rossa volante alle Paralimpiadi di Tokyo con la prova su strada.
La gara si è svolta all’interno del circuito del Fuji ed è stata combattutissima sin dalle battute iniziali; da sottolineare che tutte le atlete si sono prodigate in uno sforzo sovrumano con delle salite al limite dell’impossibile e soprattutto con un’umidità asfissiante.
La nostra Francesca Porcellato ha comunque portato a casa un brillante 7° posto: per la cronaca la gara è stata vinta dall’olandese Jansen, seguita dalla tedesca Zeyen e dall’americana Dana.
 
Queste le sue parole :”Finisce così questa bella, intensa e lunga avventura chiamata Tokyo 2020+1.
MEDAGLIA D’ARGENTO Time-Trial
Felice, soddisfatta, appagata, serena
Non potevo chiedere di meglio!

Grazie a Dino, il mio TUTTO

Grazie alla mia famiglia
Grazie ai miei sponsors
Grazie al mio team APRE OLMEDO
Grazie ai miei amici
Grazie al mio staff
Grazie ai miei tantissimi fans
E Grazie a chi anche con una sola parola mi è stato di supporto
Spero di avervi trasmesso anche solo un po’ della gioia che ho provato
GRAZIE a TUTTI”
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il Consiglio APRE-OLMEDO

PORCELLATO (G.C. APRE OLMEDO) CONQUISTA L’ARGENTO A TOKYO 2020!!!

Mentre in Italia era notte fonda, alle paralimpiadi di Tokyo 2020 si sono disputate le prove a cronometro di handbike.

Location di questa manifestazione lo storico e splendido circuito del Fuji, noto per le sue difficoltà altimetriche: 2 giri da percorrere con distanza totale di 16 km.

Francesca Porcellato, stella lucente del G.C. APRE OLMEDO, ha conquistato la medaglia d’argento con il tempo di 33’30″52, battuta dalla tedesca Zeyen!

Non esistono più parole per elogiare le imprese della Rossa volante, giunta alla sua 11esima paralimpiade! Grazie per le emozioni infinite che ci fai provare!

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

APRE OLMEDO PRESENTE ALLA 3° TAPPA DEL GIRO D’ITALIA!

Domenica 18 luglio 2021 si è disputata a Roccaraso (AQ) la 3° tappa del Giro d’Italia di handbike.

Tra i numerosi iscritti figurano gli atleti del G.C. APRE OLMEDO Billi Flavio, Collovati Vittorio e Marzocchi Fabio.

Percorso di circa 3,5 km da percorrere con la consueta formula di 1h+1giro: il circuito si presenta molto avvincente in quanto si sviluppa nel centro cittadino con salite impegnative e discese molto tecniche.

Sotto un cielo che non prometteva nulla di buono, è stato dato lo start ufficiale alle ore 10,45 davanti ad un pubblico numeroso e festante composto in gran parte dai numerosi turisti in villeggiatura.

Nella cat. MH1, Fabio Marzocchi si è reso protagonista di una rincorsa nel finale di gara, recuperando quasi 2 minuti agli avversari e sfiorando il podio per un nulla: per il giovane atleta biancorosso un ottimo 4° posto.

Nella cat. MH3, Flavio Billi si è presentato in condizioni fisiche non ottimali, ma il forte atleta toscano è riuscito comunque a lottare strenuamente con gli avversari, piazzandosi in 13esima posizione sotto la bandiera a scacchi.

Nella cat. MH4, Vittorio Collovati rientra dopo una lunga inattività e non riesce, purtroppo, a concludere la gara, per lui un ritiro a metà gara dopo avere dato tutto.

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

PORCELLATO SI LAUREA CAMPIONESSA ITALIANA A CRONOMETRO!

Domenica 11 luglio si è disputato il campionato italiano assoluto crono di paraciclismo nella ridente cittadina di Prato.

Percorso cittadino di 5,3 km da percorrere per diverse volte, a seconda della categoria.

Iscritti dal G.C. APRE OLMEDO Fanucchi Fabio e Porcellato Francesca.

Nella cat. WH3 la campionessa del mondo Francesca Porcellato ha ribadito la sua superioriorità conquistando anche il titolo italiano alla media stratosferica di 36 km/h!

Anche nella categoria maschile MH3, il nostro portacolori Fabio Fanucchi ha fatto faville riuscendo a conquistare una meritatissima 7° posizione!

Il Consiglio Direttivo

G.C. Apre-Olmedo

 

LA PORCELLATO ORO E ARGENTO AI CAMPIONATI DEL MONDO ALL’ESTORIL!

Lo scorso week end si sono svolti i campionati mondiali paralimpici di ciclismo sul circuito dell’Estoril (Portogallo).

Stella della nazionale italiana e del G.C. APRE OLMEDO è Francesca Porcellato, giunta a questo importante appuntamento in una condizione ottimale.

In programma venerdì 11 giugno la cronometro individuale femminile: nella cat. WH3, la campionessa italiana Francesca Porcellato ha divorato i 16,8 km con il tempo favoloso di 28’38″17, distanziando di 21″ la giovane tedesca Zeyen e di 1’01” la polacca Faluka, avversaria irriducibile di tante battaglie.

Francesca si è laureata campionessa del mondo, aggiungendo la medaglia d’oro al suo ricchissimo palmares!

Nella mattinata di domenica 13 si è disputala la gara in linea sui saliscendi dell’Estoril: sulla distanza di oltre 58 km, le atlete si sono sfidate sin dalle prime battute e dopo una gara combattuta la nostra “rossa volante” Francesca Porcellato ha ottenuto un favoloso 2° posto dietro alla Zeyen in una volata al fotofinish persa per una manciata di centesimi.

Sempre nella giornata di domenica, si è svolta a Fossano (CN) la 2° tappa del campionato italiano di Società.

Iscritti dal G.C. APRE OLMEDO Bottazzi Danilo, Fanucchi Fabio, Marzocchi Fabio e Zanotti Davide

Percorso molto impegnativo di km. 3,800 da percorrere per 9 tornate.

Nella cat. MH1, Fabio Marzocchi si è classificato in prima posizione al traguardo dopo una gara tenace.

Nella cat. MH3, ottima prova di Fanucchi e Zanotti che, dopo una gara molto combattuta, si sono classificati rispettivamente al 7° e 8°posto sotto la bandiera a scacchi.

Anche Bottazzi si è difeso bene ed ha strappato con i denti una preziosa 13esima posizione in classifica finale.

In allegato foto dei nostri atleti.

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

A REGGIO EMILIA E’ PARTITO IL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE!

Domenica 6 giugno si è disputata a Reggio Emilia la prima tappa del Giro d’Italia di handbike.

Percorso di circa 4km molto scorrevole disegnato interamente nel cuore della città reggiana.

Oltre 120 gli atleti iscritti a questa prima tappa del Giro: il G.C. APRE OLMEDO ,nella sua gara di casa, ha schierato ben 13 atleti: Artoni Renzo, Billi Flavio, Bottazzi Danilo, Fanucchi Fabio, Gomiero Andrea, Labindi Alex, Laghi Gian Luca Marzocchi Fabio, Marzocchi Stefano, Meschiari Andrea, Prati Maurizio, Zanotti Davide e Zucchini Antonio.

Start fissato da Piazza della Vittoria alle ore 11 dopo esibizione delle frecce tricolori che hanno salutato atleti e pubblico numerosissimo lungo il tracciato di gara.

Nella cat. MH1 Fabio Marzocchi ha cercato di ripetere la vittoria di Monza ma ha pesato la stanchezza della gara precedente: per il giovane atleta, comunque, un ottimo 4° posto! Buona gara anche per Gomiero, al debutto stagionale: per l’atleta veneto un incoraggiante 5° posto.

Nella cat. MH3, da sempre la più affollata e combattuta, gli atleti biancorossi del G.C. APRE OLMEDO si sono distinti: Meschiari si piazza al in sesta posizione dopo essere stato a lungo nel gruppo di testa, dimostrando che la strada intrapresa è quella giusta per ritornare l’atleta vincente del 2019.

Gran belle gare di Zanotti, 10 al traguardo e di Fanucchi, 17esimo sotto la bandiera a scacchi.

Gara combattuta in famiglia tra Billi, Bottazzi e Prati, conclusa in una volata appassionante, classificatisi rispettivamente in 21esima, 22esima e 23esima posizione.

Sensazioni positive anche per Labindi (27esimo), Zucchini (28esimo) e Artoni (30esimo).

Gara sfortunata per Laghi che allo start è stato costretto al ritiro per problema meccanico.

Nella cat. MH0, gara giudiziosa per Marzocchi Stefano: per lui un buon 5° postto sotto lo striscione d’arrivo.

Per chi desidera rivedere la corsa trasmessa interamente da Bikechannel, il link è: https://www.facebook.com/watch/live/?v=489873118893282&ref=watch_permalink

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

2001-2021 PER G.C. APRE-OLMEDO COMPIE 20 ANNI!

In occasione del nostro ventennale, la Gazzetta di Reggio, oggi ci ha dedicato un piccolo spazio dove raccontiamo la nostra storia.

Grazie a tutti i nostri sostenitori, senza di voi non sarebbe stato possibile raggiungere questi traguardi.

 

PORCELLATO E MARZOCCHI FANNO DOPPIETTA A MONZA!

Mercoledì 2 giugno, nel giorno della festa della nostra repubblica, il G.C. APRE OLMEDO è sceso in pista nel tempio della velocità, l’autodromo di Monza.

tra gli oltre 100 iscritti spiccano i nostri atleti Artoni Renzo, Bottazzi Danilo, Labindi Alex, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Marzocchi Stefano, Porcellato Francesca e Zanotti Davide.

La gara, giunta quest’anno alle 10° edizione, è valevole per il Campionato italiano di Società, il percorso si snoda nei rettilinei e nelle curve storiche del circuito di F.1, da percorrere per 1 ora più 1 giro.

Nella cat. femminile WH3, ennesima splendida prestazione della Rossa volante che vince in scioltezza sulle avversarie ormai senza alcuna speranza.

Nella cat. MH1, Fabio Marzocchi è stato protagonista di una gara da incorniciare: il giovane atleta ha vinto su un irriducibile Uberti, distaccato nel corso dell’ultimo giro.

Nella cat. MH3. gara combattuta come sempre dove i nostri portacolori si difendono bene: Davide Zanotti ottiene un bel 13° posto, Gian Luca Laghi si piazza 16esimo sotto la bandiera a scacchi mentre Renzo Artoni e Danilo Bottazzi hanno viaggiato di conserva piazzandosi rispettivamente in 22esima e 23esima posizione. Ritirato Alex Labindi.

Nella cat. MH01, Stefano Marzocchi si piazza sul gradino più basso del podio in terza posizione.

 

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO