News

FRANCESCA PORCELLATO (G.C. APRE OLMEDO) E’ CAMPIONESSA ITALIANA!

Domenica 11 aprile 2021 si è disputato a Marina di Massa (MS) il campionato italiano di paraciclismo in linea.
Oltre 200 i partecipanti a questa importante manifestazione tra i quali spiccano gli atleti biancorossi del G.C. APRE OLMEDO: Artoni Renzo, Fanucchi Fabio, Marzocchi Fabio, Porcellato Francesca, Zanotti Davide e Zucchini Antonio.
Palcoscenico della manifestazione il lungomare di Massa dove è stato disegnato un circuito di 7 km da percorrere con distanze differenti in base alle categorie.
Le gare si sono svolte sotto un cielo plumbeo che ha letteralmente inondato tutti gli atleti partecipanti con raffiche di vento anche di 50km/h!
La nostra Francesca Porcellato si è confermata Campionessa Italiana nella categoria WH3, dominando la gara alla media straordinaria di oltre 34 km/h!
Complimenti vivissimi a Francesca da tutta la nostra squadra per questa ennesima grande impresa che riporta il G.C. APRE OLMEDO tra i top team del nostro sport.
Nella categoria MH1, Fabio Marzocchi ha lottato strenuamente con gli avversari, ottenendo un 5° posto, risultato incoraggiante per il proseguo della stagione.
Nella categoria MH3, vittoria per Cecchetto che si impone a oltre 37 km/h di media, ma i nostri atleti si sono fatti sicuramente valere:  Davide Zanotti ha tenuto il gruppo dei primissimi, concludendo sotto la bandiera a scacchi in 12esima posizione, mentre Antonio Zucchini e Renzo Artoni si sono dati battaglia a distanza di una manciata di secondi per tutta la gara, dando spettacolo tra gli spettatori presenti: alla fine i due atleti terminano rispettivamente in 20esima e 21esima posizione. 
Peccato per l’atleta di casa Fabio Fanucchi che, a causa di un fastidiosissimo torcicollo, non ha potuto prendere il via. 
 
Grazie al titolo Italiano conquistato dalla nostra rossa volante Francesca Porcellato, sono 27 i titoli ottenuti in 20 anni dal G.C. APRE OLMEDO tra medaglie Olimpiche, Campionati Mondiali, Italiani e regionali e 16 di questi sono stati vinti in questi anni per il nostro team da Francesca, una delle atlete paralimpiche più titolate a livello mondiale.
 
Il G.C. APRE-Olmedo ringrazia Alberto Glisoni per le bellissime foto.
 
 
 
 
Il Consiglio APRE-OLMEDO

IL G.C. APRE OLMEDO RIPARTE DAL CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA’!

La stagione ciclistica di handbike tenta di ripartire, cercando di portare in questo 2021 un ritorno alla normalità.
Con una splendida giornata primaverile, si è disputata la 1a gara a Salizzole (Verona), gara valida per il Campionato Italiano di Società.
Percorso molto scorrevole completamente pianeggiante di 4,00 km da percorrere per 45 minuti + 1 giro.
Gara organizzata secondo le rigidissime regole anticovid vigenti. 
Il G.C. APRE-OLMEDO ha partecipato con 9 atleti: Artoni Renzo, Bottazzi Danilo, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Marzocchi Stefano, Meschiari Andrea, Porcellato Francesca, Zanotti Davide e Zucchini Antonio.
Di ritorno nel nostro team, Francesca Porcellato, attuale Campionessa Italiana ha vinto la categoria WH3 con una grande prestazione ad oltre 34 km/h di media che fa ben sperare per le Olimpiadi della prossima estate in Giappone.
Da rimarcare anche che la “rossa volante” si è laureata Campionessa del Veneto.
Nella cat. MH open 1, Stefano Marzocchi ha vinto la propria categoria al debutto,  mentre nella cat. MH1, Fabio Marzocchi si classifica al 2° posto.
Nella categoria MH3, ben 6 i nostri atleti in gara che hanno dato tutto come sempre: 5° Meschiari Andrea, 10° Zanotti Davide, 11° Laghi Gian Luca, 12° Bottazzi Danilo, 17° Zucchini Antonio e 19° Artoni Renzo, 
Prossimo appuntamento l’11 aprile per il “Campionato Italiano su strada” gara in linea a Massa.
 
 
 
 
Il Consiglio APRE-OLMEDO

MESCHIARI (G.C. APRE OLMEDO) TRIONFA A PETRIGNANO!

Domenica scorsa si è disputata la seconda e, molto probabilmente, l’ultima gara di questa annata balorda per tutta l’umanità.

Appuntamento a Petrignano (PG) per il 2° Memorial Pierino Partenza e il 1° Memorial Giuseppe Murolo: circuito di 4 km. interamente pianeggianti con diverse curve veloci, gara di 1h + 1 giro.

Tra gli oltre 40 iscritti spiccano gli atleti del G.C. APRE OLMEDO: Alex Labindi, Andrea Meschiari e Davide Zanotti.

Start fissato alle ore 10,45 sotto un bel sole ottobrino con partenza unica di tutte le categorie: come sfondo, la splendida Basilica di Assisi.

A inizio gara si è formato subito un gruppetto nutrito di atleti tra i quali figurano Davide Zanotti e Andrea Meschiari.

Gli atleti si sono dati letteralmente battaglia fino all’ultimo km. dove il nostro Andrea Meschiari ha preso l’iniziativa e con una progressione impressionante è riuscito ad avere la meglio su tutti gli avversari di cat. MH3, sfrecciando per primo sotto lo striscione d’arrivo ad oltre 35 km/h di media!

Gran bella gara anche per Davide Zanotti che ha tenuto il gruppo dei primi per oltre metà gara per poi sfilarsi: per il nostro atleta un 5° posto al traguardo!

Molto incoraggiante anche la sesta posizione ottenuta da Alex Labindi nonostante abbia disputato in solitaria l’intera gara.

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

IL G.C. APRE OLMEDO PRESENTE ALLE PRIMA GARA DELL’ANNO A MASSA!

Dopo la pandemia, primo timido tentativo di ripartenza anche per il movimento ciclistico categoria handbike, nonostante il covid-19 sia purtroppo ben presente ancora tra noi.

Domenica 27 settembre si è disputato il 2° Trofeo Fonteviva Città di Massa che ha avuto come location lo splendido lungomare.

Circuito interamente pianeggiante di 7 km, ben noto agli atleti in quanto teatro di tante battaglie negli anni precedenti.

Oltre una sessantina gli atleti iscritti, tra i quali spiccano quelli del G.C. APRE OLMEDO: Artoni Renzo, Fanucchi Fabio, Laghi Gian Luca, Labindi Alex, Marzocchi Fabio e Zanotti Davide.

Start fissato alle ore 13 con presenza di una folte cornice di pubblico riscaldata da un bel sole settembrino.

Nella cat. MH3 c’è stata come sempre una partenza a tutta che ha visto i nostri atleti sfilarsi ad uno ad uno con il passare dei giri.

Vincitore della categoria Conforti che ha vinto in volata su un gruppetto di fuggitivi: il migliore dei nostri è stato Fabio Fanucchi che, grazie all’aria di casa, si è piazzato all’ottavo posto.

Leggermente staccato Davide Zanotti, giunto in Versilia in grande condizione: per lui una nona posizione al traguardo.

Seguono più staccati un pimpante Alex Labindi, 12° sotto la bandiera a scacchi, Gian Luca Laghi, autore di una gara scialba come dimostra il 14° posto all’arrivo e un brillante Renzo Artoni, che ha ottenuto la sua miglior performance in questo circuito classificandosi in 16esima posizione.

Nella cat. MH2, Fabio Marzocchi conclude la gara in 8° posizione, dimostrando, come tutti, di non aver ancora raggiunto la condizione ottimale.

 

 

 

 

APRE-OLMEDO: AVVIO DELLA STAGIONE 2020

Sabato 1 febbraio, i componenti della G.C. Apre Olmedo, si sono trovati presso la propria sede a Ghiardo di Bibbiano per analizzare la passata stagione e per pianificare il calendario gare 2020. A fare gli onori di casa il nostri primi tifosi, Luca e Matteo Quintavalli, da sempre al nostro fianco.

I nostri atleti, in questo periodo invernale,  stanno svolgendo intensi allenamenti e non vedono l’ora di partecipare alla prima gara che si terrà  a Marina di Massa il 4-5 Aprile.

 Molti saranno gli eventi: il Campionato Italiano di Società Handbike con 8 gare, il Campionato Italiano Assoluti  ed il Giro d’Italia di Handbike con 5 tappe . Ma i nostri atleti saranno impegnati anche nel European Handbike Circuit, con 8 gare che si disputeranno in Spagna, Francia, Austria, Svizzera e Italia.

 Anche quest’anno il G.C. APRE-OLMEDO desidera ringraziare e confermare la collaborazione con i propri partner: OLMEDO, STIMA, DIGITAL DESIGN, AB TRASMISSIONI, MOLINI PIVETTI, GIANNI NEGRINI, RISTORANTE LA BARCHETTA.

Il Consiglio Direttivo

 

IL G.C. APRE OLMEDO DI SCENA A ZOPPOLA!

Domenica 27 ottobre si è disputato a Zoppola (PN), il 19° Giro del Friuli, ultima gara del Campionato italiano di Società.

Circuito cittadino pianeggiante di oltre 6 km da percorrere per 6 tornate, percorso ideale per sviluppare ottime prestazioni velocistiche.

Oltre 55 gli atleti iscritti a questa gara: per il G.C. APRE OLMEDO hanno gareggiato Artoni Renzo, Bottazzi Danilo, Fanucchi Fabio, Gomiero Andrea, Marzocchi Fabio, Vignudelli Cesare e Zanotti Davide.

Nella cat. MH1 ottima gara di Gomiero, che sfiora la sua prima vittoria stagionale: dopo un testa a testa entusiasmante; il nostro Andrea ha perso contatto nell’ultimo giro e si è aggiudicato un ottimo secondo posto.

Nella cat. MH2, Marzocchi si classifica in 5° posizione; a fine gara verrà premiato come atleta più giovane.

Nella cat. MH3, grande battaglia fra i numerosi atleti presenti: si forma un quartetto con i nostri Fanucchi e Zanotti a farla da padroni.

Dopo un continuo cambio di posizioni, in volata e vince, a sorpresa, il rientrante Picco che brucia al fotofinish il nostro Fanucchi (con lo stesso tempo) e Zanotti.

Ottimo ottavo posto per Bottazzi e un redivivo Artoni, che ottiene in terra friulana la sua miglior performance stagionale.

Anche Vignudelli è stato autore di una gara bella e ricca di soddisfazioni: per il nostro veterano una 17esima posizione.

E’ stata un’ottima prestazione di squadra, i nostri atleti hanno raccolto punti preziosi che ha portato il G.C. APRE OLMEDO a concludere al 5° posto la classifica generale del Campionato di Società tra oltre 30 squadre.

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

ANDREA MESCHIARI TRIONFA A VILLAFRANCA PADOVANA!

Domenica scorsa si è disputata a Villafranca Padovana (PD) una gara di handbike, valida come prova del Campionato italiano di Società.

Circuito completamente pianeggiante di 5,2 km molto scorrevole da percorrere con la formula di 1h+1 giro.

Il G.C. APRE OLMEDO si è presentato in Veneto con quasi la totalità dei suoi atleti: Artoni Renzo, Fanucchi Fabio, Labindi Alex, Laghi Gian Luca, Marzocchi Fabio, Meschiari Andrea, Prati Maurizio, Vignudelli Cesare, Zanotti Davide e Zucchini Antonio.

Start fissato alle ore 11 davanti ad un pubblico eccezionale che ha applaudito ed incitato tutti gli atleti lungo l’intero percorso di gara.

Nella cat. MH3 si è formato un bel gruppetto di atleti agguerriti ma, al  termine  del 2° giro, rimangono in testa solo 3 atleti: Moscatello, fresco vincitore del Giro d’Italia, Groppi e Meschiari.

Dopo qualche giro dove gli atleti si sono dati il cambio regolarmente, l’atleta del team APRE OLMEDO ha rotto gli indugi attaccando ripetutamente all’uscita di ogni curva i suoi compagni di fuga: dopo poco Groppi cede e rimane il nostro Meschiari con Moscatello.

Finale al cardiopalma dove all’uscita dell’ultima curva prima del traguardo i due atleti si sfiorano, ma sotto la bandiera a scacchi è Andrea Meschiari a sorridere, bruciando Moscatello.

Meschiari si conferma ormai atleta di assoluto livello pronto per palcoscenici sempre più importanti!

il G.C. APRE OLMEDO ha trovato un nuovo campione, ma tutti i nostri atleti hanno ben figurato!

Nel gruppetto dei primi inseguitori si piazzano Fanucchi e Zanotti, rispettivamente al 6° e 7° posto, dopo una prestazione ragguardevole.

Nel secondo gruppo, si piazza un pimpante Prati (10° al traguardo) che brucia di 1 decimo di secondo un combattivo Laghi (11esimo).

Gara di sostanza anche per l’imolese Labindi (14esimo), Zucchini (18esimo) al rientro dopo la pausa estiva, Artoni (21esimo) in non perfette condizioni fisiche e Vignudelli (28esimo), che ha concluso la gara con soddisfazione.

In cat. MH2 gara positiva del giovane Marzocchi, che ottiene in volata un 7° posto di tutto rispetto.

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO
    

APRE OLMEDO A SANREMO!

Nella storica città dei fiori che ospita il Festival della canzone italiana, si è disputato domenica scorsa il “7° GP HANDBIKE CITTA’ DI SANREMO”, valido come tappa del Campionato europeo EHC.

Percorso cittadino di 3 km molto tecnico da percorrere con la formula di 45′ + 1 giro.

Iscritto dal G.C. APRE OLMEDO Fabio Fanucchi, giunto in Liguria con l’intenzione di ben figurare.

Nella cat. MH3 ritorno alla vittoria per Podestà, padrone di casa della manifestazione, ma tutti gli altri atleti non sono stati da meno. 

Il nostro portacolori Fabio ha fatto una gran bella gara nel gruppo degli inseguitori: il forte atleta toscano ha dimostrato di trovarsi a suo agio nell’impegnativo circuito, strappando con i denti una meritata 10° posizione sotto lo striscione d’arrivo.

Il Consiglio APRE-OLMEDO

APRE OLMEDO IN GARA AD ASSISI E A BERLINO!

Domenica 30 settembre piena di impegni per il G.C. APRE OLMEDO: ad Assisi, si è disputata  la tappa finale del Giro d’Italia di handbike.

Circuito di 5,7 km impegnativo e variegato con partenza ed arrivo in prossimità della Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Oltre 100 gli atleti iscritti tra i quali spiccano le divise biancorossonere del G.C. APRE OLMEDO: per il nostro team hanno gareggiato Billi Flavio, Fanucchi Fabio, Gomiero Andrea, Labindi Alex, Marzocchi Fabio, Vignudelli Cesare e Zanotti Davide.

Nella cat. MH1, il rientrante Gomiero è autore di un’ottima prestazione: sotto lo striscione d’arrivo un bel 4° posto per lui.
 
In cat. MH2, il giovane Marzocchi sta lentamente ritrovando la condizione ottimale e dopo una gara coraggiosa si piazza al 6° posto.

Nella cat. MH3 vittoria di Moscatello che si impone su Cortini:  Zanotti si piazza al 5° posto dopo una bella gara combattuta in un circuito a lui favorevole.

Un sempre più sorprendente Labindi si piazza 12esimo dopo una gara arrembante e giudiziosa allo stesso tempo.

Seguono, a una manciata di secondi, Billi e Fanucchi, rispettivamente 14esimo e 15esimo, protagonisti di una gara generosa e volitiva.

Vignudelli riesce a concludere la prova, nonostante un percorso non adatto alle sue caratteristiche: per il veterano dei nostri atleti un bella 27esima posizione all’arrivo.

In programma nella stessa giornata la famosa Maratona di Berlino che ha visto protagonista il nostro Vittorio Collovati. All’arrivo, dopo 1:44,40, una buonissima in 60esima posizione tra i quasi 150 classificati.

Bravo e buon rientro in patria!

 

 

Il Consiglio APRE-OLMEDO

APRE OLMEDO A FOSSANO!

Domenica 22 settembre si è disputato a Fossano (CN) il “14° Memorial Serena”, prova valida per il campionato italiano a squadre.

Circuito cittadino di 3,5 km da ripetersi 9 volte molto tecnico caratterizzato da una discesa molto pericolosa e da una salita molto impegnativa che ha stremato tutti gli atleti.

Il G.C. APRE OLMEDO ha schierato Artoni Renzo, Bottazzi Danilo, Labindi Alex. Laghi Gian Luca e Zanotti Davide.

Partenza fissata alle ore 10,30 con un tempo molto incerto che ha graziato tutti i partecipanti: vittoria in solitudine per Groppi che si sbarazza dei compagni di fuga capitanati dal nostro Davide Zanotti, autore di una gara arrembante e molto coraggiosa: per il nostro atleta un ottimo 3° posto che lo gratifica dei tanti sforzi compiuti per arrivare a questi livelli!

Nel gruppetto degli inseguitori spicca Alex Labindi che si classifica al 6° posto, dimostrando di aver raggiunto un notevole livello di preparazione.

Poco dietro giunge Gian Luca Laghi, 8° sotto la bandiera a scacchi: l’atleta forlivese si è comunque difeso bene, lottando strenuamente in un circuito non adatto alle sue caratteristiche.

Anche Danilo Bottazzi ha combattuto come un leone classificandosi 13 esimo sotto lo striscione d’arrivo.

Ma il vero vincitore morale è Renzo Artoni che ha terminato la gara in 14esima posizione nonostante non una, ma ben due gomme bucate!

L’atleta di Brescello è stato protagonista di una gara stoica pur di portare punti alla G.C. APRE OLMEDO per la classifica del campionato italiano. Bravo!

Il Consiglio APRE-OLMEDO